Agli inizi degli anni 80
Umberto Acri, dopo una intensa parentesi ricca di soddisfazioni in ambito musicale, decide di intraprendere la carriera di rappresentante di calzature. L'incontro con la sua signora genera in lui un amore viscerale per questo importante accessorio. Ispirato dall'eccellente opera del sig. Gennaro Chiatto (suo suocero), intraprende un lungo viaggio nel mondo delle scarpe. Nel 1981 e nella decade successiva egli contribuisce a dar lustro, con la sua esperienza ed un'indubbia competenza commerciale, al settore manifatturiero campano.


Curriculum Storico
I frutti maturi del suo duro lavoro li raccoglie nel 1996, anno cruciale per il cammino della nostra azienda. Umberto Acri viene insignito del premio "Italia che lavora", conferito dalla Camera del Commercio ai migliori piccoli imprenditori della nostra penisola e nello stesso periodo fonda la Shoes and Shoes s.a.s con il giovane Alfredo Acri a capo dell' amministrazione.
La societa' produce e distribuisce calzature in Italia e all'estero, occupandosi di vendita all'ingrosso e al dettaglio. Con la partecipazione a numerose fiere internazionali , vengono intessuti rapporti di import-export con svariati Paesi comunitari e non. La Shoes and Shoes s.a.s. resiste al polverone della crisi industriale del Mezzogiorno sino al nuovo millennio che segna un'altra fase di transizione.
Nel 2007 la societa' muta il suo nome in Royal Shoes srl, continuando la sua attivita' commerciale secondo il principio del decentramento produttivo e con la stessa serieta' e competenza del passato.



Le tecnologie danno maggior sicurezza di tenuta, stabilita' e confort della scarpa. E' molto, ma non e' tutto perche' la differenza viene fatta dalle mani dell'uomo. Contano le capacita' tecniche, la manualita', l'esperienza, la passione, la professionalita' con la quale da oltre trenta anni portiamo avanti il nostro lavoro.